Strufoli di carnevale

Dolce diffuso in varie parti dell’Umbria e tipico della festività medesima.

Ingredienti
Farina 00 gr. 230 poi aggiustare
Zucchero gr. 3 cucchiai rasi
Zucchero vanigliato gr. 1 cucchiaino raso
Olio d’oliva extra vergine gr. 3 cucchiai
Uova n. 3
Mistrà n. 5 cucchiai
Rhum n. 2 cucchiai
Cognac n. 1 cucchiaino
Buccia grattugiata di un limone (solo parte gialla)
Sale n. 1 presa

Procedimento
Amalgamare il tutto con le chiare montate a neve nel finale. Friggere in olio bollente avendo cura di adagiare una cucchiaiata di composto facendolo cadere sull’olio aiutandosi con le dita. Quando gli strufoli saranno appena bruniti toglierli con una schiumarola e porli su carta assorbente da cucina.
Poi disporli su un piatto e cospargerli di miele semi-fluido.

Consigli
Prima di porre la successiva pasta sull’olio per friggere nuovi strufoli, togliere la padella dalla fiamma per due/tre minuti per moderare la temperatura dell’olio per poi rimetterla subito sulla fiamma.