Jazz di strada a Perugia
Umbria Jazz

Perugia – dal 7 al 16 Luglio 2017.

E’ il più importante festival musicale jazzistico Italiano nato nel 1973 che si svolge annualmente a Perugia, nel mese di luglio.

Non ci sono molti festival che abbiano avuto l’impatto di Umbria Jazz sulla storia non solo strettamente musicale ma anche sociale e di costume di un paese. Quando nacque negli anni ’70 era solo un tentativo di abbinare la passione di alcuni jazzofili con le esigenze di una regione che voleva far conoscere le proprie ricchezze territoriali. Divenne in breve tempo una sorta di Woodstock italiana completamente gratuita, dove al posto delle star del rock c’erano celebri jazzisti, musicisti che spesso abbinavano la propria proposta all’impegno politico.

Umbria Jazz oggi è  un festival che riesce a combinare come poche manifestazioni la sua indole elitaria e jazzistica con quella popolare. Il tutto grazie a una formula che le permette di tenere insieme tutto ciò. Da una parte i concerti di prima serata all’Arena con migliaia di spettatori, dall’altra i concerti nei teatri, dove c’è spazio per la qualità e la ricerca, dall’altra i club notturni dove poter accendere i riflettori su nuovi talenti, infine gli spazi aperti e gratuiti in piazza dove la musica diventa intrattenimento gratuito, secondo gli indirizzi segnati da Umbria Jazz fin dalla sua nascita, quaranta anni fa.

Perugia è una città che mantiene evidenti segni del periodo etrusco, durante il quale era uno dei centri più importanti. Sono visibili reperti risalenti all’epoca Etrusca, come il famoso Arco, al periodo antecedente la dominazione papalina, tra tutti spicca la maestosa Fontana Maggiore opera dei Fratelli Pisano. Si trova in Piazza IV Novembre, a detta di molti, una delle più belle piazze d’Italia.